Una ricerca della dimensione del fare

Una ricerca della dimensione del fare - Associazione Marino Savini

 

  Alcuni professionisti che hanno operato o stanno operando con diverse mansioni nelle strutture ospedaliere e del territorio nei molteplici campi della santà,si sono raccolti nell'Associazione per mettere a sistema la loro esperienza e la loro competenza a tutela della salute  della comunità e a difesa della sanità pubblica. 


----------------------------------------------------------------------------------------------------

Nel caso interessasse, inviamo il codice fiscale per la destinazione de5 per mille alla:
 
ASSOCIAZIONE MARINO SAVINI PARMA
 
C.F.  92129670342
 
IBAN: IT67 Q031 2712 7000 0000 0001 110
 
Grazie.
 
--------------------
 
 

 

MEDICINA PARTECIPATIVA: 

Cambi, scambi e ricambi nelle professioni sanitarie.

  

Venerdì 16 Dicembre 2016 ore 08:30

Sala Congressi Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma

Via Gramsci 14 (Ingresso anche da via Abbeveratoia) - Parma

 

CREDITI FORMATIVI ECM

 

L'epoca attuale si connota per il moltiplicarsi e l'intrecciarsi di nuove sfide per i sistemi sanitari: la contrazione delle risorse a causa della crisi economica, l'emergere di nuovi bisogni legati all'aumento delle malattie croniche degenerative e all'invecchiamento demografico della popolazione, la differenziazione dei bisogni dei cittadini che, spesso attraverso i social media, richiedono interventi sempre più personalizzati sono solo alcune delle grandi trasformazioni che sollecitano risposte efficaci, tempestive e avanzate per la promozione della salute e il contrasto delle malattie.

 

La medicina partecipativa rappresenta un approccio innovativo in sanità, fondato sul riconoscimento di un ruolo attivo del cittadino il quale è chiamato a partecipare alle scelte che riguardano la sua salute attraverso un processo decisionale condiviso con i professionisti sanitari. La medicina partecipativa attribuisce pari dignità agli attori coinvolti nell'individuazione del miglior percorso diagnostico e terapeutico, cercando di coniugare evidenze scientifiche e preferenze dei pazienti.

 

La medicina partecipativa aumenta le possibilità di autodeterminazione e l'assunzione di responsabilità da parte del cittadino, che risulta maggiormente informato in merito alle diverse opzioni terapeutiche e ai potenziali rischi e benefici; incrementa la compliance, ovvero l'aderenza alle cure, con conseguente maggiore efficacia dei trattamenti e dei programmi di educazione sanitaria; riduce i contenziosi tra pazienti e medici; favorisce la trasparenza dei processi decisionali, l'umanizzazione e la personalizzazione delle cure, il rispetto dei valori e delle preferenze del paziente nonché il coinvolgimento dei caregiver.

 

 

 

Sono stati richiesti i crediti formativi.

 

ISCRIZIONE GRATUITA, 100 posti disponibili

 

SCADE IL 15/12/2016 ALLE ORE 12:00

 

 

 

Per iscrizione chiamare al 333 688 5363 o al 349 524 1825

 

e-mail ass.marinosavini@libero.it

 

 

 

P R O G R A M M A

 

08.30 Registrazione partecipanti 

09.00 Accoglienza 

Elena Saccenti, Direttore AUSL di Parma 

Giovanna Campaniello, Dirigente Responsabile Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma 

Paolo Ronchini, Vice-Presidente Ordine dei Medici di Parma

Introduce e presiede Rocco Caccavari, presidente Associazione Marino Savini

 

10.00 Curarsi 

Linda Lombi, Università Cattolica di Milano 

La medicina partecipativa: scenario attuale e prospettive future 

Guido Giarelli, Università Magna Graecia di Catanzaro

La narrazione in medicina come strumento di miglioramento della relazione terapeutica 

10.45 Pausa - ripresa 11.00

Serena Barello, Università Cattolica di Milano 

Patient Health Engagement 

Giovanna Artioli, Azienda Ospedaliera Arcispedale Santa Maria Nuova IRCCS. 

Una traduzione in atti comuni dei bisogni delle persone prese in carico dai professionisti della sanità

 

12:00 Condividere in sanità

Presiede Antonio Mosti, Sert AUSL di Piacenza   

Rappresentante, Associazione "Il cerchio azzurro" 

Maria Giovenzana, Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale ADISCO 

Mario Di Egidio, Associazione "Va Pensiero" - Federazione Associazioni di Parma FAP , Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori LILT

Claudio Secchi, Associazione Italiana Malattia di Alzheimer sezione di Parma 

I presenti in sala

 

13.30 Chiusura lavori e elaborazione questionario ECM

 

Con il patrocinio di: Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma - Azienda Sanitaria Locale di Parma - Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Parma.

 

 

SESSUALITÀ E DISABILITÀ:

 

La promozione della salute sessuale e il sostegno alla formazione della persona, della famiglia e dei servizi.

 

Martedì 15 novembre ore 15:00

 

Circolo ARCI "A. Zerbini" 

P.le Santa Caterina 1

 

(Ingresso per disabili in P.le A. Rondani 3/b)

 

Presenta: Rocco Caccavari, Presidente Associazione Marino Savini

A Seguire:

"Funzionalità biologica e disfunzioni sessuali nella disabilità." Alessandro Vignali, specialista in medicina interna e dottorando in scienze mediche.

"Emozione sessuale e  limiti fisici e psichici" Maria Teresa Gaggiotti, Psicologa e psicoterapeuta AUSL di Parma.

"Reazioni e azioni nelle famiglie: informazioni e indicazioni comportamentali" Fabrizio Quattrini, Psicologo e psicoterapeuta sessuologo e presidente dell'Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica di Roma.

"La figura dell'assistente sessuale e la sua determinazione formativa" Claudia Pesenti-Salzmann -  formata presso AISPA di Milano (Associazione Italiana di Sessuologia e Psicologia Applicata) è Titolare di "Impulsi", Studio di Consulenza Sessuologica a Locarno (Svizzera).

 

Intervento preordinato

"Una storia, una esperienza" Antonella Metto, Consulente in sessuologia.

 
 

 

Venerdì 21 ottobre 2016 ore 16:00 

 

Nuovo polo didattico, aula K-15 Via  J.F. Kennedy 6, Parma

 

 

 

LUIGI MANCONI

 

CORPO E ANIMA

 

Se vi viene voglia di fare politica.

 

 FOTOGALLERY

 

Presenta: Rocco Caccavari - Presidente Associazione Marino Savini.

 

Conduce: Carmen Cimmino - Psichiatra.

 

Dialogano con l'autore lo scrittore Paolo Nori e il sociologo Giorgio Triani.

 

 

 

L'Associazione Marino Savini presenta il libro di Luigi Manconi per rapportare al suo mandato di tutela della salute fisica, psichica e sociale i contenuti condivisibili dell'agire straordinario dell'autore. "La mia politica" scrive Manconi " muove sempre da un nome, un cognome e un volto e a una storia individuale per raggiungere, quando possibile, una questione generale". Inoltre per suscitare passioni civili è necessario che la politica sia la capacità di muovere dal dolore e dalla forza delle persone in carne e ossa, e provare a tradurre tutto questo in mobilitazione collettiva. Per garantire i diritti ancora negati, riconoscere quelli nuovi e contribuire a una cittadinanza più accogliente e matura.

 

 

Luigi Manconi insegna Sociologia dei fenomeni politici presso l'Università IULM di Milano. E' parlamentare e presidente della Commissione per la tutela dei diritti umani del Senato. E' autore di diversi libri e nel 2001 ha fondato l'associazione A Buon Diritto.

 

 

Si ringrazia l'Università degli Studi di Parma per la concessione degli spazi.

 

§§§§§§§§§§

 

 

IL TEMPO CHE VERRÀ È GIÀ QUI: LA SOCIETÀ E LA VITA ANZIANA.

 

III INCONTRO

 

"I luoghi dell'accoglienza, la permanenza sociale, il tempo libero."

 

Giovedì 26 maggio ore 16,00

 

Sala Borri a Palazzo Giordani - Provincia di Parma

 

V.le Martiri della Libertà, 15

 

FOTOGALLERY

 

 

Rocco Caccavari, Presidente Associazione Marino Savini

 

Introduce

 

 

 

A seguire:

 

Enrico Montanari - Direttore Polo Neurologico di inter-aziendale AUSL Parma.

 

"La gestione dell'anziano complesso: integrazione pubblico e privato."

 

 

 

Stefania Miodini -Direttore Generale Associazione Servizi ad Personam di Parma.

 

"L'assistenza agli anziani: attualità e prospettive."

 

 

 

Paolo Bertoletti - Segretario sindacato pensionati italiani SPI-CGIL di Parma .

 

"Invecchiamento attivo e permanenza sociale."

 

 

 

Benedetto D'Accardi - Presidente Centro Sociale Anziani ORTI DEL GARDA, Parma.

 

"Il tempo libero tra divertimento e benessere fisico: una esperienza."

 

 

 

Interviste a cura di Francesco Silva - Giornalista

 

 §§§§§§§§§§§§§§§§§

 

IL TEMPO CHE VERRÀ È GIÀ QUI: LA SOCIETÀ E LA VITA ANZIANA.

 

II INCONTRO

 

"Le menti turbate e i corpi affaticati in vecchiaia: la prevenzione, la cura e la riabilitazione"

 

Lunedì 9 maggio ore 16,00

 

Sala Borri a Palazzo Giordani - Provincia di Parma

 

V.le Martiri della Libertà, 15

 

Rocco Caccavari, Presidente Associazione Marino Savini

Introduce

A seguire:

Paolo Caffarra - Professore, direttore Unità Operativa "DementiaUnit" presso il Dipartimento di Neuroscienze dell'Università degli Studi di Parma.

"Le demenze senili: diagnosi e aggiornamento terapeutico."

 

Francesco Ferraro - Fisiatra, direttore Struttura Complessa Riabilitazione Neuromotoria A.S.S.T. Mantova.

"Recupero delle potenzialità  e riabilitazione delle funzioni nell'anziano."

 

Claudio Secchi - Presidente Associazione Italiana Malattia di Alzheimer sezione di Parma.

"Disturbi cognitivi: il sostegno alle famiglie e l'integrazione con i servizi sanitari."

 

FOTOGALLERY

 

Interviste a cura di Francesco Silva - Giornalista

Con il patrocinio della Provincia di Parma  

 

§§§§§§§§§§§§ 

 

DAGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI (OPG) ALLE RESIDENZE PER L'ESECUZIONE DELLE MISURE DI SICUREZZA (REMS):

 

LE BUONE CURE E LA TUTELA SOCIALE.

 

Giovedì 21 aprile 2016 ore 16,00

 

Sala Borri, Palazzo Giordani - Provincia di Parma

 

Viale Martiri della Libertà 15

 

 

 

Rocco Caccavari - Presidente Associazione Marino Savini

 

Presenta il libro di

 

Pietro Pellegrini - Direttore del Dipartimento assistenziale integrato salute mentale e dipendenze patologiche dell'AUSL di Parma.

 

"Per una psichiatria senza ospedali psichiatrici giudiziari" Francoangeli Editore

 

Dialoga con l'autore

 

Maria Rosaria Nicoletti - Avvocato penalista del Foro di Parma, Componente Osservatorio Carcere Camera Penale di Parma e Componente Osservatorio Informazione Giudiziaria Unione Camere Penali Italiane.

 

Con i contributi di:

 

Giuseppina Paulillo - Psichiatra, responsabile della REMS di Mezzani

 

Pietro Dumiano - Psicologo presso la REMS di Mezzani

 

LENZ FONDAZIONE

 

MACBETH  o DELLA VERITÀ DELLA SCENA

 

Frammento video di Francesco Pititto

 

Sull’esperienza LENZ in REMS

 

Maria Federica Maestri – direttore artistico e regista

 

Elena Sorbi – curatrice dei progetti artistici e formativi

 

 FOTOGALLERY

 

DIBATTITO

 

Interviste a cura di Gabriele Balestrazzi, giornalista gazzettadiparma.it

 

§§§§§§§§§§§

 

IL TEMPO CHE VERRÀ È GIÀ QUI: LA SOCIETÀ E LA VITA ANZIANA.

 

Martedì 12 Aprile ore 09,00

 

Aula Congressi Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma

 

Via Gramsci 14

 

(Ingresso anche da Via Abbeveratoia)

  

Rocco Caccavari, Presidente Associazione Marino Savini

 

Introduce

 

A seguire:

 

Anna Nardelli, Direttore della Struttura Complessa di Geriatria AO Parma

 

"Tutela della salute e cronicità patologiche negli anziani: integrazione tra Ospedale e territorio."

 

 

 

Laura Biron, Psicologa e Psicoterapeuta sistemico familiare - Associazione FREIA, Treviso.

 

"Psicologia per gli anziani: il sostegno della mente"

 

 

 

Marcella Saccani, già assessore alle politiche sociali del Comune e della Provincia di Parma.

 

"Assistenza agli anziani: esperienze, attualità e prospettive."

 

 

 

Giancarlo Ilari, Attore e Scrittore.

 

"Siate gentili con la mia vecchiaia: il valore del dono intellettuale."

 

 

 

Intervento preordinato

(testo dell'intervento)

 

Raffaele Zinelli, Presidente Associazione CartaCanta Onlus

 

"Il volontariato solidale con le aspettative degli anziani come stimolo alle istituzioni."

 

 FOTOGALLERY

 

Interviste a cura di Marco Balestrazzi - Giornalista di TV Parma.

 

REDAZIONALE 

 

La popolazione italiana è seconda solo al Giappone per longevità ed è il secondo paese al mondo e il primo in Europa per numero di cittadini anziani rapportato alla popolazione. A riferirlo è l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). I dati dimostrano che un sistema che rappresenti in concreto le finalità di trattamento della popolazione anziana è un imperativo ...continua

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

 

PIANETA CARCERE: LA PROMOZIONE DELLA SALUTE FISICA PSICHICA E SOCIALE NEGLI ISTITUTI PENITENZIARI

 

6°INCONTRO

 

Carcere e affettività: l'amore recluso, l'amore disperso.

  

Giovedì 25 febbraio 2016 - Dalle ore 16,00

 

Sala Borri, Palazzo Giordani

 

Provincia di Parma - Strada Martiri della Libertà 15

  

Presenta:

 

Rocco Caccavari - Presidente Associazione Marino Savini

  

A seguire:

 

Carmen Cimmino - Psichiatra, dirigente medico AUSL di Parma.

  

Elia De Caro - Avvocato, responsabile dell'Associazione "Antigone" per la Regione Emilia Romagna.

 

Carla Chiappini -  Giornalista. Esperta in scrittura autobiografica di Piacenza.

 

 Intervento preordinato di

 

Emilia Agostini Zaccomer - Presidente Associazione "Per Ricominciare" di Parma.

  

Interviste a cura di:

 

Chiara Cacciani - Giornalista della Gazzetta di Parma.

 
 
§§§§§§§§§§§§§§§
 

PIANETA CARCERE: LA PROMOZIONE DELLA SALUTE FISICA PSICHICA E SOCIALE NEGLI ISTITUTI PENITENZIARI 

5°INCONTRO

 

Carcere e lavoro: i percorsi per l'inserimento sociale

   

Giovedì 28 gennaio 2016 - Dalle ore 16,00

 

  

 
FOTOGALLERY                QUI il link per scaricare le relazioni scritte tenute al convegno     
 
 
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
 

Martedì 15 dicembre

 

ore 16:00 Circolo ARCI Alfredo Zerbini

 

P.le S.ta Caterina 1 (Ingresso con ascensore on P.le Rondani 3/b

 

Rocco Caccavari conduce e Luca Marmiroli dialoga 

 

La Presentazione del libro

 

di

 

Aniello Castaldo

 

La Coscienza corporea nell'Uomo e nell'Animale

  
 §§§§§§

 - Associazione Marino Savini
 

L'associazione Marino Savini esprime solidarietà ad Emergency per la qualità della sua azione umanitaria e per la sua vocazione alla cura e all'assistenza di ogni persona sofferente  su questo pianeta,per adesso.